Vai menu di sezione

Collezioni

La pinacoteca

  • La pinacoteca ospita un’interessante collezione di dipinti su tavola e su tela ed affreschi che datano dal secolo XV al secolo XX, da Matteo Cesa, a Sebastiano Ricci, a Ippolito Caffi. Il nuovo allestimento ne restituisce il senso di una storia importante, secondo criteri scientifici e moderni concetti museografici.

Raccolte

  • Bellissime collezioni di placchette e bronzetti rinascimentali, disegni e stampe, gioielli della tradizione bellunese, porcellane del Settecento, matrici xilografiche e tavolette votive.

Archeologia

  • La sezione, ospitata al Museo archeologico, in due sale situate al piano terra del palazzo del Collegio dei Giuristi, espone reperti che documentano la lunga storia della provincia dal Paleolitico medio all’alto medioevo, frutto di scavi e rinvenimenti effettuati a partire dalla seconda metà dell’800.

Pagina pubblicata Lunedì, 05 Dicembre 2011 - Ultima modifica: Giovedì, 26 Gennaio 2017
torna all'inizio del contenuto