Vai menu di sezione

Gioielli del Costume bellunese

I gioielli della collezione Prosdocimo Bozzoli.

A partire dagli anni cinquanta del Novecento, Rosetta Prosdocimi Bozzoli diede avvio a una notevole collezione di gioielli popolari bellunesi, nel momento in cui essi iniziarono a scomparire progressivamente dall'uso, con lo scopo di salvare dall'oblio la cultura popolare tradizionale e un'identità femminile a rischio di sparizione. La selezione che si espone fu donata al Museo Civico di Belluno nel 1983.

Pagina pubblicata Lunedì, 23 Gennaio 2017 - Ultima modifica: Venerdì, 03 Febbraio 2017
torna all'inizio del contenuto