Vai menu di sezione

Il primo compleanno di Palazzo Fulcis!

Venerdì 26 gennaio 2018 Palazzo Fulcis compie un anno: venite a festeggiare con noi, stiamo organizzando una grande festa al Museo.

Siamo pronti a festeggiare il primo compleanno di Palazzo Fulcis, venerdì 26 gennaio!

____________________________________________________

3.

Ecco quello che abbiamo organizzato per voi a Palazzo Fulcis il 26 gennaio, per il compleanno del museo!

Dalle 15.30 il Museo si animerà con visite guidate a tema e concerti diffusi.
Ogni 30 minuti una guida vi aspetterà in diverse sale del palazzo, per illustrarvi le curiosità di alcune parti della collezione del Museo, mentre alcuni studenti della scuola Comunale di Musica "Antonio Miari" suoneranno dal vivo per voi. Infine il Conservatore dei Musei Civici, Denis Ton, condurrà delle visite guidate alla mostra dedicata alla donazione del Crocifisso Pagani-Cesa di Andrea Brustolon.

Nel dettaglio,

  • alle 15.30, 16.00 e 16.30 Annamaria Canepa: Gioielli della collezione Prosdocimi Bozzoli
  • alle 15.30, 16.00 e 16.30 Valentina Gregato: le opere del camerino d'Ercole di Palazzo Fulcis (ERRATA CORRIGE: sono visibili sono le tre opere di Sebastiano Ricci, non il Camerino)
  • alle 16.00, 16.30 e 17.00 Patrizia Cibien: Ippolito Caffi, la veduta e il paesaggio nell'800
  • alle 16.00, 16.30 e 17.00 Andrea Massimo Basana: Il salone nobile e l'alcova
  • alle 16.30 Elena Migneco al violoncello, sala 15
  • alle 16.30 e 17.00 e 17.30 Caterina De March: ritrattistica in pittura e scultura nell'800
  • alle 16.30 e 17.00 e 17.30 Valentina Pellegrinon: le placchette e i bronzetti rinascimentali di Florio Miari
  • alle 17.00 Alessandro Lamberti, e Raffaele Bez, duo di chitarre in sala 5
  • alle 17.00 e 17.30 e 18.00 Paola Nard: la collezione Zambelli. Le porcellane dell'800
  • alle 17.00 e 17.30 e 18.00 Marta Azzalini: Belluno fra Seicento e Settecento
  • alle 17.30 Amelda Saliu, Federico Tavi e la prof.ssa Luisa Nalato, trio di flauti nel salone nobile
  • alle 17.30 e 18.00 Valentina Bortoluzzi: disegni e stampe
  • alle 17.30 e 18.00 Denis Ton, Conservatore dei Musei Civici di Belluno: Andrea Brustolon. La donazione Pagani-Cesa

A seguire, alle 18.30 il portone del chiostro si aprirà per un aperitivo accompagnato da tanta musica e come in ogni compleanno che si rispetti, una grande torta con la prima candelina del Museo.

L'ingresso al museo e la partecipazione alle varie attività e all’aperitivo, per l'intera durata dell'evento, prevede i seguenti biglietti: 3 euro per i possessori di Fulcis Friend Card, 5 euro tutti gli altri.

Intanto, in attesa del grande evento, continuate a caricare o ricondividere su Facebook e Instagram le foto che avete fatto al museo taggandoci e usando l'hashtag ufficiale dell'evento #unannodiFulcis per partecipare al contest (vi ricordiamo che la privacy delle foto deve essere impostata su "tutti" su Facebook e che il profilo Instagram deve essere pubblico).

Segnatevi la data in agenda per non mancare alla nostra festa di compleanno!

____________________________________________________

2.

Il 26 gennaio si avvicina e già in diversi ci avete raccontato il valore di questo primo anno insieme! Continuate a caricare o ricondividere le foto che avete fatto al museo taggandoci e usando l'hashtag ufficiale dell'evento #unannodiFulcis per partecipare al contest (vi ricordiamo che su Facebook la privacy delle foto deve essere impostata su "tutti", mentre su Instagram il profilo deve essere pubblico).

Abbiamo in serbo qualcosa di speciale per voi.. non siete curiosi di scoprire di cosa si tratta?

____________________________________________________

1.

Da oggi inizia a raccontarci il TUO primo anno con noi e partecipa al concorso: carica o ricondividi sulle nostre pagine social le foto che hai fatto al museo, taggaci e usa l'hashtag #unannodiFulcis.
La cornice della Madonna Barbarigo ci accompagnerà nelle prossime settimane: una grande sorpresa ti aspetta!

Seguici sulla nostra pagina Facebook , sul profilo Instagram e su Twitter per scoprire, giorno dopo giorno, che cosa abbiamo pensato per te.

Pagina pubblicata Giovedì, 04 Gennaio 2018 - Ultima modifica: Venerdì, 26 Gennaio 2018
torna all'inizio del contenuto