Vai menu di sezione

Dall'archivio al territorio - Il Fondo Valentino Panciera Besarel della Fondazione Angelini

Dall'archivio al territorio - Il Fondo Valentino Panciera Besarel della Fondazione Angelini

Dal 26 giugno al 31 agosto esposta una selezione di disegni, documenti, fotografie d'epoca. Una webapp consente di esplorare le opere dello scultore zoldano.

Dal 26 giugno al 31 agosto a Palazzo Fulcis è esposta una selezione di documenti (disegni, carteggi e fotografie) dell'archivio #Besarel, di proprietà della Fondazione G. Angelini di Belluno.
Al termine di un importante progetto di digitalizzazione dell'archivio, la Fondazione Angelini ha realizzato una webapp che mette in relazione i documenti alle opere dello scultore zoldano, in un percorso interattivo con il territorio bellunese.
Al Museo è possibile scaricare l'app tramite il QR code presente nelle sale, e navigare tra gli approfondimenti sulle opere esposte qui e in tutto il territorio della provincia.
Il progetto, sostenuto da Fondazione Cariverona, è realizzato in collaborazione con la Magnifica Comunità di Cadore, il Centro Consorzi di Sedico, la Soprintendenza Archivistica Veneto Mibact, il Comune di Belluno, l'Archivio di Stato di Belluno.

Pubblicato il: Martedì, 01 Giugno 2021 - Ultima modifica: Venerdì, 25 Giugno 2021
torna all'inizio