Vai menu di sezione

NUOVI EREDI. INCONTRI A PALAZZO FULCIS

In occasione dell’esposizione Sebastiano Ricci. Rivali ed Eredi. Opere del Settecento della Fondazione Cariverona, in corso di svolgimento fino al 22 settembre a Palazzo Fulcis, i Musei Civici di Belluno organizzano una serie di incontri incentrati sui temi e gli artisti convocati in mostra, con alcuni studiosi specialisti di Settecento veneto e dei maestri che hanno incarnato le rivalità e le influenze con Sebastiano Ricci, così come la sua eredità.

Gli incontri sono resi possibili grazie al sostegno di Fondazione Cariverona.

Lo scopo è quello di far scoprire, a un ampio pubblico e grazie a coloro che a questi artisti hanno dedicato studi e ricerche, l’importanza e il ruolo della lezione di Sebastiano attraverso la rilettura delle opere esposte e la comprensione delle molte personalità che attorno a lui gravitarono.

Il primo appuntamento vede ospite Enrico Lucchese, dell'Università di Lubiana, che ci parlerà di Giacobbe spartisce il gregge di Labano, l’opera di Nicola Grassi (1682-1748) presente in mostra. Dell’artista è appena stata pubblicata la monografia da ZeL Edizioni, Treviso. È dunque questa l’occasione per presentare, per la prima volta in pubblico, il volume di Enrico Lucchese per poi insieme ammirare direttamente il dipinto in esposizione. Nell’incontro a Palazzo Fulcis, si potranno scoprire le qualità pittoriche di un maestro che operò con successo a Venezia, a stretto contatto e concorrenza con gli altri protagonisti del Settecento, da Sebastiano Ricci e Rosalba Carriera ad Antonio Pellegrini, da Giambattista Piazzetta a Giambattista Tiepolo. Il soggetto raffigurato nella tela in mostra a Belluno esemplifica la fortuna, nel repertorio di Nicola Grassi, di particolari storie, tratte dalla Genesi ma di spirito profano: le sue scene con Giacobbe, Isacco, Tamar e Agar, interpretano originalmente le pastorali del Grechetto, il grande pittore seicentesco di cui c’era un importante collezionismo a Venezia, nell’età dell’Arcadia.

Questi i primi appuntamenti in programma, presso il Salone di Palazzo Fulcis, nei mesi di Aprile e Maggio:

Martedì 30 aprile, ore 17.30

Enrico Lucchese

Università di Lubiana

L’Arcadia di Nicola Grassi

La nuova monografia (Nicola Grassi, Treviso 2018) presentata dall’autore.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti

Martedì 7 Maggio, ore 17.00

Denis Ton

Conservatore dei Musei Civici di Belluno

Rivali ed Eredi.

Presentazione e visita guidata alla mostra insieme al curatore.

Prenotazione obbligatoria all’indirizzo: prenotazionimuseo@comune.belluno,it

Costo del biglietto 5 euro; gratuito per i possessori della FF Card.

Martedì 28 Maggio, ore 17.30

Debora Minotti

Restauratrice

Antonio Pellegrini, Il ritratto di dama con ancelle. L’intervento di restauro

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

Pagina pubblicata Venerdì, 26 Aprile 2019
torna all'inizio del contenuto